Come posso prendermi cura del mio cane? Consigli per nuovi proprietari

Quando decidi di prendere un cane, ti assumi una grande responsabilità. Molte persone sottovalutano l’impatto che ha un cane nella vita quotidiana. Avere un cane richiede tempo (attenzioni, dar da mangiare, farlo uscire) e costa parecchi soldi (cibo, vaccinazioni, tasse, accessori). Un cane è davvero per la vita, non puoi sostituirlo se si ammala una volta. In breve: devi prenderti cura del tuo cane.

Trova il tempo per il tuo cane
Se dai al tuo cane l’attenzione di cui ha bisogno (e che merita), allora costruirai una relazione forte. Educalo nella maniera giusta e ti ascolterà. Ci sono diversi modi di educare un cane: dall’educazione per i cuccioli fino all’educazione per tenersi puliti, dai pacchetti di lavoro ai corsi di obbedienza. È anche possibile seguire lezioni di dogdance.

Uscire è un’esigenza per un cane. Le dimensioni non contano. Sia i cani di piccola taglia sia quelli di grande taglia devono uscire almeno tre volte al giorno, meglio quattro. Camminare è infatti un buon metodo per digerire il cibo, ma è anche necessario per l’apparato muscolo-scheletrico dell’animale. Non camminare comporta l’irrigidimento delle ossa.

Dai un’identità al cane
Non lasciare mai il cane senza collare con la medaglietta identificativa riportante i dati attuali. Meglio ancora è applicare il microchip. Vuoi infatti che il cane torni a casa, qualora dovesse perdere inavvertitamente la strada, vero?

Dai al tuo cane il cibo giusto
Vuoi solo il meglio per il tuo cane? Allora dagli Yarrah. Dar da mangiare quello che c’è è facile, ma così a) il cane non riceve le giuste sostanze nutritive e b) troppi nutrienti non gli fanno bene. Quindi: cibo per cani per il tuo cane e quello che passa il convento per gli umani.


Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

‹ back

L'87% dei proprietari nota un risultato

dopo il passaggio al biologic

“Door beter opneembare eiwitten en het ontbreken van kunstmatige geur- en smaakstoffen verdwijnen klachten meestal al naar een maand.”
Wim de Leeuw, Dierenarts in Valkenburg

Dit zit er in ons voer

  • Vee en gevogelte dat genoeg ruimte heeft gehad en is gevoerd met biologisch voer.
  • Op een duurzame manier gevangen vis
  • Groenten en natuurlijke bijproducten zoals Aloë Vera en Omega 3 © 6

Dit zit NIET in ons voer

  • ×
    >Hormonen en antibiotica
  • ×
    >Herbiciden en pesticiden
  • ×
    >Kunstmatige kleurstoffen-, aroma's en andere toevoegingen ×
  • Minder jeuk

  • Minder allergische
    klachten

  • Betere vacht
    en tanden

  • Lagere kans op nier
    en leverschade

img

We testen ons voer niet in grote kille kennels. Sterker nog, we laten onze eigen en andermans huisdieren gewoon lekker thuis proeven.

img

We vinden het niet meer van deze tijd om plofkippen te werken en vlees uit megastallen te halen.

Verkrijgbaar bij:

en online:

Laden...