arrowTorna al blog

Quante volte e quanto spesso devo dare da mangiare al gatto?

Un gattino appena nato succhia il latte dalla sua mamma. Non ha bisogno d’altro. Dopo quattro settimane può assaggiare del cibo umido. Poiché i nostri prodotti sono privi di additivi artificiali, la possibilità di sviluppare una o più allergie in età più avanzata è praticamente assente.

Passaggio al cibo secco

All’età di sei settimane, il gattino può iniziare a mangiare cibo secco. Non dargli tutto il cibo in una sola volta, dividilo in cinque piccole porzioni da somministrare nell’arco della giornata. All’età di 7-8 settimane, il gattino può passare direttamente al cibo secco Yarrah. Assicurati che abbia sempre a disposizione una ciotola d’acqua fresca. Il gatto ha bisogno di cibo secco da masticare, non dargli quindi sempre solo cibo umido. Il cibo secco è utile per la manutenzione dei denti e delle gengive.

Si dice che un gatto mangi esattamente quanto gli serve. Se fosse così, perché ci sono tanti gatti in sovrappeso? Leggi le istruzioni sull’etichetta e dai al tuo gatto la quantità di cui ha bisogno. Ovviamente un gatto molto attivo avrà bisogno di qualcosa in più rispetto a un pigro gatto da divano. La cosa migliore è dividere il cibo in due pasti.

Reazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cibo per animali sano e biologico

Carne di animali che hanno fatto una vita migliore

Ingredienti puri e privi di pesticidi o OGM.

Valutazione clienti

Rating star 4.9 su 5

134 recensioni

Comodità di pagamento

    

La differenza positiva