Con o senza cereali – passaggio al cibo Grain Free

Carne fresca pronta, cibo umido, cibo secco… ci sono diversi modi per dar da mangiare a cani e gatti. Accanto a questo c’è la BARF che prevede che ai cani siano date da mangiare ossa e carni crude. Chi pratica la BARF vede il cane come un carnivoro e non dà alcun cereale. Chi utilizza la carne fresca pronta introduce spesso alcuni cereali (riso ad esempio), nel cibo umido non ci sono o se presenti lo sono in bassa percentuale. Il cibo secco contiene spesso un’alta percentuale di cereali. Il cibo Grain Free è attualmente la tendenza, ma i cereali nel cibo secco sono davvero così nocivi per cani e gatti?

Processo produttivo
Per la produzione di un croccantino è necessaria una fonte d’amido. Molti produttori di cibo secco utilizzano il frumento perché è più facile da procurare. Tuttavia il frumento, quando è trattato, è una buona fonte di proteine. Ciò significa che il chicco di frumento è stato cotto (propriamente predigerito), in cui una grande parte della proteina vegetale può essere assimilata sia dai cani sia dai gatti. Un cane o un gatto sano possono mangiare senza difficoltà croccantini con cereali.

Disturbi
Non appena il tuo cane o gatto ha dei disturbi dopo aver mangiato frumento o altri cereali, è consigliabile passare a dei croccantini senza cereali. I sintomi sono molteplici, pensa ad esempio a prurito, pelo opaco, stanchezza generalizzata, vomito o diarrea. È saggio discutere con il veterinario l’origine questi disturbi. Se i cereali sembrano esserne la causa, allora i croccantini senza cereali sono la soluzione.

Fonte di amido alternativa
Un croccantino senza cereali ha comunque bisogno di una fonte di amido per assumere la sua forma. I croccantini senza cereali Yarrah per cani e gatti contengo per questo patate e piselli biologici. Come detto, i cani e i gatti sani digeriscono i cereali, ma se il tuo animale ha un’allergia ai cereali o semplicemente se preferisci non darglieli, allora i croccantini Grain Free sono un’alternativa buona e sana.


Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

‹ back

L'87% dei proprietari nota un risultato

dopo il passaggio al biologic

“Door beter opneembare eiwitten en het ontbreken van kunstmatige geur- en smaakstoffen verdwijnen klachten meestal al naar een maand.”
Wim de Leeuw, Dierenarts in Valkenburg

Dit zit er in ons voer

  • Vee en gevogelte dat genoeg ruimte heeft gehad en is gevoerd met biologisch voer.
  • Op een duurzame manier gevangen vis
  • Groenten en natuurlijke bijproducten zoals Aloë Vera en Omega 3 © 6

Dit zit NIET in ons voer

  • ×
    >Hormonen en antibiotica
  • ×
    >Herbiciden en pesticiden
  • ×
    >Kunstmatige kleurstoffen-, aroma's en andere toevoegingen ×
  • Minder jeuk

  • Minder allergische
    klachten

  • Betere vacht
    en tanden

  • Lagere kans op nier
    en leverschade

img

We testen ons voer niet in grote kille kennels. Sterker nog, we laten onze eigen en andermans huisdieren gewoon lekker thuis proeven.

img

We vinden het niet meer van deze tijd om plofkippen te werken en vlees uit megastallen te halen.

Verkrijgbaar bij:

en online:

Laden...