arrowTorna al blog

Quanto costa un gattino? Ecco le spese per l’acquisto e l’educazione del cucciolo di gatto

Il cibo, i vaccini, la sabbietta, i giochini: adottare un gattino comporta spese. Spese che possono oscillare molto. Quali sono approssimativamente le spese da affrontare? Rispondiamo alla tua domanda: quanto costa un gattino?

Spese per l’acquisto

Il prezzo d’acquisto, innanzitutto, dipende fortemente dalla scelta del gatto, se vuoi un gatto di razza o meno. Ovviamente, il gatto ‘comune’ costa molto meno di un Maine Coon, per esempio. Inoltre dipende da dove vuoi acquistare il gattino. Spesso i gatti e gattini offerti online costano meno di quelli presi da un allevatore professionale. Per farti un’idea: l’acquisto di un gatto comune costa da 0 a 50 euro, mentre il gatto di razza provvisto di pedigree può arrivare a costare da 300 a quasi 900 euro.

Spese per le forniture di base

Ci sono alcune forniture di base di cui non puoi fare a meno. Ti serviranno alcune ciotole per il cibo e per l’acqua, la lettiera con la sabbietta, il cesto e forse il trasportino, il tiragraffi e alcuni giochini per il tuo gattino o gatto. I prezzi sono molto diversi: puoi scegliere una lettiera semplice da 5 euro oppure una lettiera più lussuosa e coperta, dotata di filtro no odori da 95 euro. Ovviamente ci sono anche le vie di mezzo. Le spese per le forniture di base oscillano tra 80 e 200 euro.

Spese per il cibo

Dopo l’acquisto del gatto e delle forniture di base, bisogna anche pensare alla gestione quotidiana. I costi sono quotidiani, perché naturalmente la ciotola va riempita tutti i giorni. Ci sono molti tipi di mangimi economici, ma scegline in ogni caso di qualità. Il cibo per gatti biologico Yarrah non contiene aromi e coloranti artificiali, né antiossidanti chimici, pesticidi, ormoni o GMO. Il benessere dell’animale è alla base della nostra produzione di mangimi. In questo modo potrai essere certo che dai del cibo puro al tuo animale, con tutto rispetto per l’animale ed il pianeta. Per saperne di più della Yarrah e della nostra gamma di mangimi per gatti vedi qui.

Spese mediche: medicine e veterinario

Per la salute del tuo gattino o gatto è indispensabile andare dal veterinario per fargli dare alcuni vaccini e medicamenti. Pensa alle regolari cure sverminanti e le spulciazioni. I costi di queste medicine antiparassitarie possono arrivare a 10 euro al mese. I vaccini somministrati dal veterinario costano 20 a 60 euro circa, ai quali va sommato poi il costo della visita veterinaria, che varia da 30 a 40 euro. I costi della castrazione o della sterilizzazione del gatto possono essere molto diversi. La castrazione viene a costare mediamente 100 euro, la sterilizzazione della gatta, invece, è più costosa: costa da 120 a 200 euro .

Costi medi per un gattino

A base annuo, il mantenimento del tuo gattino o gatto ti costerà all’incirca 400-500 euro. Nel primo anno bisogna comunque considerare un costo maggiore per via di alcune spese extra (uniche).

Reazioni

2 pensieri su “Quanto costa un gattino? Ecco le spese per l’acquisto e l’educazione del cucciolo di gatto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cibo per animali sano e biologico

Carne di animali che hanno fatto una vita migliore

Ingredienti puri e privi di pesticidi o OGM.

Valutazione clienti

Rating star 4.9 su 5

134 recensioni

Comodità di pagamento

    

La differenza positiva

   

Centro preferenze sulla privacy

Necessario

Questi cookie permettono a te di accedere al tuo account personale Yarrah e di utilizzare il carrello e a noi di ricordare le tue preferenze per il tuo ordine.

WooCommerce, WordPress, 1Question

Pubblicità

Questi cookie permettono di proporre pubblicità mirata ai visitatori del sito web.

Facebook Custom Audience, DoubleClick
Facebook Custom Audience
DoubleClick

Analytics

Questi cookie consentono di analizzare l'uso del sito web da parte tua e di altri visitatori, ad esempio il numero di utenti che visitano il nostro sito e il modo in cui esso viene utilizzato.

Google Analytics, GA Audiences
Google Analytics, GA Audiences