Cambiare l’alimentazione del tuo gatto: passo per passo

Se vuoi proporre al tuo gatto una nuova alimentazione, è importante farlo abituare alla nuova dieta gradualmente. Soprattutto i gatti schizzinosi o i gatti che soffrono di problemi di salute, hanno bisogno di tempo per abituarsi passo per passo alla dieta nuova. In questo articolo leggerai come gestire il passaggio graduale.

Perché è importante il passaggio graduale?

Se il tuo gatto mangia lo stesso cibo tutti i giorni, è ovvio che è abituato a questo cibo e forse non gradirà subito un nuovo tipo di alimento. Se, invece, eri già abituato a somministrare diversi tipi di cibo, cambiare dieta sarà più facile, anche se è comunque meglio introdurre gradualmente l’alimentazione nuova. I gatti sono animali abitudinari. Soprattutto passare dal cibo con aromi artificiali aggiunti al cibo biologico Yarrah, può essere una bella sfida.

Prima di cominciare con la tabella di marcia

Prima di cominciare con la tabella di marcia, assicurati che la ciotola del tuo gatto sia pulita e posta in un ambiente tranquillo, per permettere al gatto di assaggiare con calma e senza essere disturbato un boccone del cibo nuovo.

• Tappa 1: sostituisci il 25% del cibo abituale con quello nuovo

Una volta fatta la scelta per una nuova alimentazione, introdurrai il 25% del cibo nuovo Yarrah, mischiandolo al 75% del mangiare vecchio. Fallo per due giorni di seguito.

• Tappa 2: metà-metà!

Se il tuo gatto accetta la prima tappa, è ora di provare ‘metà-metà’: il 50% nuovo, il 50% vecchio. Anche questo dovrai farlo per due giorni di seguito. Se il tuo gatto ha rifiutato una parte delle crocchette Yarrah nella prima tappa, allora aspetta un altro po’ a aumentare la percentuale di cibo nuovo. Apparentemente il tuo gatto ha bisogno di più tempo per abituarsi.

• Tappa 3: il 75% di cibo nuovo

Se il tuo gatto finisce anche le crocchette Yarrah, potrai aumentare la percentuale di cibo Yarrah al 75% diminuendo quello vecchio al 25%. Sempre per due giorni di seguito. Se il gatto non finisce le crocchette Yarrah, è meglio rallentare la terza tappa.

• Tappa 4: il passaggio è completo!

Congratulazioni! È ora di somministrare il 100% di cibo Yarrah! Il cibo vecchio è acqua passata ormai. Per aiutare il tuo gatto a diventare meno schizzinoso, potresti provare a cambiare l’alimentazione di tanto in tanto, per esempio alternando i vari gusti.

Il passaggio in una settimana

Clicca qui per avere più utili consigli sul cambio di alimentazione del tuo gatto. Hai anche un cane? Clicca qui per leggere i consigli per cambiare l’alimentazione del tuo cane.

Eccezione: cambiare dieta per motivi di salute

Se il tuo gatto deve cambiare dieta per motivi di salute, il veterinario probabilmente consiglierà il passaggio immediato. Allora, ovviamente, seguirai i consigli del veterinario al posto della tabella di marcia.

Vuoi passare ad una dieta più salubre? Guarda qui per sapere quali siano i nutrienti essenziali per un gatto.


Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono d'accordo con l'informativa sulla privacy i La informativa sulla privacy descrive cosa accade alle informazioni che ci fornisci. Condividendo le tue informazioni con noi, acconsenti all'utilizzo delle stesse nelle modalità descritte nella nostra informativa sulla privacy. Periodicamente potremmo apportare modifiche o aggiornamenti alla presente informativa sulla privacy. La versione più recente si trova sul nostro sito. Leggi l'intera informativa sulla privacy qui .
‹ back

L'87% dei proprietari nota un risultato

dopo il passaggio al biologic

“Door beter opneembare eiwitten en het ontbreken van kunstmatige geur- en smaakstoffen verdwijnen klachten meestal al naar een maand.”
Wim de Leeuw, Dierenarts in Valkenburg

Dit zit er in ons voer

  • Vee en gevogelte dat genoeg ruimte heeft gehad en is gevoerd met biologisch voer.
  • Op een duurzame manier gevangen vis
  • Groenten en natuurlijke bijproducten zoals Aloë Vera en Omega 3 © 6

Dit zit NIET in ons voer

  • ×
    >Hormonen en antibiotica
  • ×
    >Herbiciden en pesticiden
  • ×
    >Kunstmatige kleurstoffen-, aroma's en andere toevoegingen ×
  • Minder jeuk

  • Minder allergische
    klachten

  • Betere vacht
    en tanden

  • Lagere kans op nier
    en leverschade

img

We testen ons voer niet in grote kille kennels. Sterker nog, we laten onze eigen en andermans huisdieren gewoon lekker thuis proeven.

img

We vinden het niet meer van deze tijd om plofkippen te werken en vlees uit megastallen te halen.

Verkrijgbaar bij:

en online:

Laden...