Visita di qualità all’allevamento bovino biologico

Nell’est dell’Austria esiste un allevamento biologico di mucche da latte che lavora su piccola scala, gestito da una famiglia di ben quattro generazioni che vivono insieme. È una delle fattorie dove la Yarrah acquista le sue carni bovine biologiche (specie cuore, fegato e polmoni) per i suoi mangimi per cani e gatti. Il nostro direttore Arturo è andato a vedere di persona come lavora questo allevamento.

Piccoli allevamenti di mucche

In Austria esistono molti piccoli allevamenti di mucche. Al momento della visita il numero di mucche da latte è 20, più 11 vitelli della razza Fleckvieh. Ogni mucca dispone di 1,8 ettari di prato dove pascolare liberamente durante almeno 180 giorni all’anno. I pascoli non consistono di solo prato, ma hanno anche una serie variegata di alberi, arbusti e erbe. Tutto il cibo necessario per le mucche proviene dai prati della fattoria.

Mucche a scopo doppio

Le mucche Fleckvieh sono delle mucche a scopo doppio: per 8 o 9 anni vivono all’allevamento come mucche da latte, dopodiché vengono macellate per le loro carni. Visto le mucche non vengono tenute allo solo scopo di produzione di latte, sono più vitali e più sane. Un grande vantaggio per il contadino, perché così le spese del veterinario sono contenute. Il macello si trova a soli 20 minuti di distanza dall’allevamento. Il viaggio breve causa meno stress nelle mucche.

Una funzione sociale

Le mucche non costituiscono l’unica fonte di guadagno per la famiglia, che dispone anche di alcuni laghetti di pesca e gestisce un bed & breakfast. La fattoria ha inoltre una funzione sociale nella zona: fra settimana le classi scolastiche vengono a vedere com’è fatta un’azienda agricola, cosa ci si fa, com’è la mucca e da dove viene il latte, ecc. Si nota subito che le mucche sono abituate ai visitatori: in genere le mucche possono essere ansiose nei confronti delle persone, ma queste mucche non si spostano subito e si fanno addirittura accarezzare la testa!


Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono d'accordo con l'informativa sulla privacy i La informativa sulla privacy descrive cosa accade alle informazioni che ci fornisci. Condividendo le tue informazioni con noi, acconsenti all'utilizzo delle stesse nelle modalità descritte nella nostra informativa sulla privacy. Periodicamente potremmo apportare modifiche o aggiornamenti alla presente informativa sulla privacy. La versione più recente si trova sul nostro sito. Leggi l'intera informativa sulla privacy qui .
‹ back

L'87% dei proprietari nota un risultato

dopo il passaggio al biologic

“Door beter opneembare eiwitten en het ontbreken van kunstmatige geur- en smaakstoffen verdwijnen klachten meestal al naar een maand.”
Wim de Leeuw, Dierenarts in Valkenburg

Dit zit er in ons voer

  • Vee en gevogelte dat genoeg ruimte heeft gehad en is gevoerd met biologisch voer.
  • Op een duurzame manier gevangen vis
  • Groenten en natuurlijke bijproducten zoals Aloë Vera en Omega 3 © 6

Dit zit NIET in ons voer

  • ×
    >Hormonen en antibiotica
  • ×
    >Herbiciden en pesticiden
  • ×
    >Kunstmatige kleurstoffen-, aroma's en andere toevoegingen ×
  • Minder jeuk

  • Minder allergische
    klachten

  • Betere vacht
    en tanden

  • Lagere kans op nier
    en leverschade

img

We testen ons voer niet in grote kille kennels. Sterker nog, we laten onze eigen en andermans huisdieren gewoon lekker thuis proeven.

img

We vinden het niet meer van deze tijd om plofkippen te werken en vlees uit megastallen te halen.

Verkrijgbaar bij:

en online:

Laden...