Come insegnare al mio gattino ad andare nella lettiera?

In genere non è molto difficile insegnare ad un gattino ad andare nella lettiera. I gatti sono degli animali molto puliti e il gattino avrà già imparato dalla madre come andare nella lettiera. Per velocizzare e facilitare ancora l’educazione, ti offriamo alcuni utili consigli!

Lettiera facilmente accessibile

Per insegnare al gattino di non sporcare in casa, è fondamentale avere la lettiera. Prova a trovare il posto più adatto, dal punto di vista del gattino, dove posizionarla. La lettiera deve essere facilmente accessibile, dunque non deve né avere bordi troppo alti, né deve essere in una posizione poco raggiungibile o vicino alle ciotole del cibo. Se hai un cassettino coperto, lascialo aperto all’inizio, per rendere più facile l’accesso. La lettiera deve trovarsi in una stanza sempre accessibile anche quando tu non sei in casa. Se (per esempio mentre sta giocando il gattino) la porta si chiude per sbaglio, il gattino non potrà accedere alla lettiera e sarà costretto a fare la pipì in un angolino, il che ovviamente vogliamo prevenire.

Aiuta il tuo gattino a non sporcare in casa

Alcuni gattini imparano meno facilmente, soprattutto se sono stati tolti dalla madre troppo presto o se sono cresciuti senza la mamma. Potrai aiutare il tuo gattino, mettendolo nella lettiera un paio di volte al giorno: al mattino, alla sera e subito dopo ogni pasto. Sono proprio i momenti in cui spesso il gattino deve fare i bisognini. Potrai stimolarlo ad ‘andare’ strofinandogli delicatamente la pancina. Anche quando noti che il gattino miagola o gira inquieto per la casa, potrai metterlo un attimo nella lettiera per vedere se deve andare. Consiglio: non lasciare in giro vestiti o bustine di plastica. Il gattino penserebbe che è permesso farci la pipì sopra.

Pulire la lettiera

Ogni giorno bisogna pulire la lettiera togliendo le feci del gatto. Bisogna anche cambiare regolarmente la sabbietta, dopo aver pulito la lettiera con l’acqua. I gatti sono degli animali puliti a cui piace avere la lettiera pulita. È meglio non usare profumi, perché non piacciono ai gatti. Se non ti basta l’acqua, potresti usare acqua e soda o un detersivo non profumato.

Più lettiere

Si consiglia dare una lettiera ad ogni gatto in famiglia, più una lettiera extra. Per un unico gatto si consigliano dunque due lettiere, per due gatti tre lettiere, e così via. Anche se non è un vero problema averne a disposizione solo una al gatto se i gatti sono abituati così sin da piccoli. Purché ne abbiano almeno una a testa.

Gatto già addestrato alla lettiera

A volte il gattino è già stato addestrato ad andare nella lettiera dalla madre. Meglio per te. Basta chiedere all’allevatore a quale tipo di sabbietta il gattino è abituato. Se riesci a usarlo anche tu, il gattino capirà in fretta dove fare i bisognini a casa tua.

Il gatto sporca in casa

Improvvisamente il tuo gatto comincia a sporcare in casa, mentre prima usava la lettiera a dovere? Ci possono essere vari motivi. In caso di sporcare in casa all’improvviso, consulta sempre il veterinario, visto che ci possono essere dei motivi medici, quale una infezione urinaria o calcolo urinario.

Leggi anche: Acquistare la lettiera: cose a cui stare attenti


Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono d'accordo con l'informativa sulla privacy i La informativa sulla privacy descrive cosa accade alle informazioni che ci fornisci. Condividendo le tue informazioni con noi, acconsenti all'utilizzo delle stesse nelle modalità descritte nella nostra informativa sulla privacy. Periodicamente potremmo apportare modifiche o aggiornamenti alla presente informativa sulla privacy. La versione più recente si trova sul nostro sito. Leggi l'intera informativa sulla privacy qui .
‹ back

L'87% dei proprietari nota un risultato

dopo il passaggio al biologic

“Door beter opneembare eiwitten en het ontbreken van kunstmatige geur- en smaakstoffen verdwijnen klachten meestal al naar een maand.”
Wim de Leeuw, Dierenarts in Valkenburg

Dit zit er in ons voer

  • Vee en gevogelte dat genoeg ruimte heeft gehad en is gevoerd met biologisch voer.
  • Op een duurzame manier gevangen vis
  • Groenten en natuurlijke bijproducten zoals Aloë Vera en Omega 3 © 6

Dit zit NIET in ons voer

  • ×
    >Hormonen en antibiotica
  • ×
    >Herbiciden en pesticiden
  • ×
    >Kunstmatige kleurstoffen-, aroma's en andere toevoegingen ×
  • Minder jeuk

  • Minder allergische
    klachten

  • Betere vacht
    en tanden

  • Lagere kans op nier
    en leverschade

img

We testen ons voer niet in grote kille kennels. Sterker nog, we laten onze eigen en andermans huisdieren gewoon lekker thuis proeven.

img

We vinden het niet meer van deze tijd om plofkippen te werken en vlees uit megastallen te halen.

Verkrijgbaar bij:

en online:

Laden...