Educare il tuo cane a non elemosinare | Consigli e informazioni

Con i loro occhioni dolci ti supplicano. ‘Dai…’ sembrano voler dire. Come può sembrarci tenero il cane che elemosina, ma può diventare un vero problema se non viene corretto. È meglio evitare problemi. Ecco come educare il tuo cane a non elemosinare.

Perché il mio cane elemosina e come posso correggerlo?

Elemosinare vuol dire che il tuo cane ti supplica di dargli da mangiare o di dargli attenzione. Questo comportamento è dovuto a regole poche chiare per il cane. Forse in passato gli hai dato un pezzettino di carne a cena, per cui ora continuerà a chiedertelo. È possibile anche che il tuo cane non capisce cosa deve fare quando voi state mangiando.

Per ricevere il bocconcino il tuo cane potrebbe cominciare a bavare o a correre o potrebbe saltarti addosso, il che può dare fastidio. In più, il cane rischia di diventare sovrappeso. Se somministri un’alimentazione sufficiente al tuo cane, non è necessario dargli degli extra.

Come correggere il cane che elemosina?

Innanzitutto, deve essere sicuro che l’alimentazione del tuo cane si corretta e sana. Se il cane non mangia abbastanza, potrebbe elemosinare perché ha fame o perché il cibo non contiene tutti i nutrienti necessari. Se l’elemosinare non dipende dal cibo, puoi cominciare a correggere il cane, insegnandogli delle regole fisse e chiare. La prima regola: ignoralo quando elemosina. Per quanto possa essere allettante concedere, sii forte! Insegna al tuo cane che mentre tu stai preparando da mangiare e quando sei a tavola, lui deve rimanere nella cuccia, in modo da tenerlo a distanza. Premialo se obbedisce.

Non tutti i cani obbediscono subito e a volte ci vorrà del tempo. Così come per correggere altri comportamenti scorretti nel cane dovrai avere molta pazienza e essere coerente.


Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono d'accordo con l'informativa sulla privacy i La informativa sulla privacy descrive cosa accade alle informazioni che ci fornisci. Condividendo le tue informazioni con noi, acconsenti all'utilizzo delle stesse nelle modalità descritte nella nostra informativa sulla privacy. Periodicamente potremmo apportare modifiche o aggiornamenti alla presente informativa sulla privacy. La versione più recente si trova sul nostro sito. Leggi l'intera informativa sulla privacy qui .
‹ back

L'87% dei proprietari nota un risultato

dopo il passaggio al biologic

“Door beter opneembare eiwitten en het ontbreken van kunstmatige geur- en smaakstoffen verdwijnen klachten meestal al naar een maand.”
Wim de Leeuw, Dierenarts in Valkenburg

Dit zit er in ons voer

  • Vee en gevogelte dat genoeg ruimte heeft gehad en is gevoerd met biologisch voer.
  • Op een duurzame manier gevangen vis
  • Groenten en natuurlijke bijproducten zoals Aloë Vera en Omega 3 © 6

Dit zit NIET in ons voer

  • ×
    >Hormonen en antibiotica
  • ×
    >Herbiciden en pesticiden
  • ×
    >Kunstmatige kleurstoffen-, aroma's en andere toevoegingen ×
  • Minder jeuk

  • Minder allergische
    klachten

  • Betere vacht
    en tanden

  • Lagere kans op nier
    en leverschade

img

We testen ons voer niet in grote kille kennels. Sterker nog, we laten onze eigen en andermans huisdieren gewoon lekker thuis proeven.

img

We vinden het niet meer van deze tijd om plofkippen te werken en vlees uit megastallen te halen.

Verkrijgbaar bij:

en online:

Laden...