arrowTorna al blog

Resource guarding: come correggerlo

Resource guarding, cioè la difesa della propria ciotola o dei propri oggetti può essere problematico nel cane, se il cane diventa troppo aggressivo. Ecco come correggere questo tipo di comportamento.

Quando si parla di ‘Resource guarding’?

Quando il tuo cane difende in maniera aggressiva il proprio cibo, i suoi oggetti o la propria cuccia, si parla di ‘Resource guarding’. Se ti avvicini alla sua ciotola, ai suoi giochini o alla cuccia, il cane ringhia, mordicchia o, persino, morde. È importante riconoscere questo comportamento negativo e prevenire o correggerlo sin dall’età di cucciolo.

Come prevenire Resource guarding?

Spesso, il problema sorge già quando il cane è ancora piccolo, per cui è bene essere attenti quando il cane è ancora cucciolo. Fagli capire che le persone vicino alla sua ciotola non formano una minaccia, ma che, invece, gli danno da mangiare. Ogni tanti, aggiungi un bocconcino squisito nella ciotola proprio mentre sta mangiando il tuo cucciolo. Un’altra possibilità nei primi tempi, è farlo mangiare le crocchette dalla tua mano prima che li metterai nella ciotola, così il cucciolo capisce che non sei una minaccia.

Come risolvere la difesa della ciotola?

Se hai adottato un cane più grande o persino adulto, il problema del Resource guarding può già essere sorto prima. Per fortuna si può anche disabituare il cane da questo comportamento. Metti il cane davanti alla ciotola vuota, spargi alcune crocchette nella ciotola e incoraggia il cane a mangiare, con tono positivo e gentile. Ripeti questo passo per mostrare al cane che la tua mano non forma nessuna minaccia,

Come risolvere Resource guarding degli oggetti?

Quando il tuo cane difende in maniera piuttosto aggressiva i propri giochini o la cuccia, faresti bene a insegnargli il comando ‘lascia’, così impara a lasciare i giochini dopo un po’. Un’altra soluzione potrebbe essere insegnare al cucciolo a riportare le cose.

Consigli generali

Se non riuscite a cambiare il comportamento scorretto del cucciolo da soli, potrete sempre consultare un addestratore professionale o frequentare un corso di addestramento per cuccioli. Comunque, la cosa più importante è di premiare i comportamenti corretti e di ignorare quelli scorretti. Alla fine la pazienza risolverà tutto!

Reazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cibo per animali sano e biologico

Carne di animali che hanno fatto una vita migliore

Ingredienti puri e privi di pesticidi o OGM.

Valutazione clienti

Rating star 4.9 su 5

134 recensioni

Comodità di pagamento

    

La differenza positiva