Cani senior e attività fisica

L’attività fisica fa bene a tutti i cani, e soprattutto ai cani senior. L’esercizio mentre state giocando o passeggiando, serve a mantenere in buone condizioni i muscoli e le articolazioni del tuo cane. In questo articolo potrai leggere tutto sull’attività fisica dei cani anziani.

Da quando è “senior” il mio cane?

Dai 7 –  8 anni di età, in genere, chiamiamo “senior” il cane. Anche se dipende molto anche dalla razza quando inizia “la terza età”. I cani di taglia grande vivono meno a lungo e invecchiano più in fretta. Poi ci sono parecchie differenze tra i cani individuali anche se della stessa razza e età! Da padrone è dunque importante osservare la salute e l’attività fisica del proprio cane.

Problemi di salute dei cani senior

Invecchiando, i cani possono soffrire di alcuni problemi di salute, come la rigidità dei muscoli e delle articolazioni; il cane comincerà a muoversi meno sciolto. Altri problemi sono più difficile da riconoscere. I problemi più frequenti sono:

• Difficoltà ad alzarsi
• Poca voglia della passeggiata
• Andatura rigida o zoppicare
• Ansimare (prima e più del solito)
• Poco appetito
• Beve poco e fa poca pipì
• Alito cattivo
• Aumento o calo di peso

Attività fisica

Quando il cane senior comincia a essere meno flessibile, si tende a diminuire i momenti di esercizio, pensando di proteggere il proprio cane. In realtà i cani anziani hanno molto bisogno di attività fisica, purché adeguata alle loro capacità. L’esercizio mantiene flessibili e vigorosi i muscoli e stimola la formazione del fluido sinoviale, che limita il consumo delle articolazioni e il rischio di artrosi.

Consigli per l’attività fisica dei cani anziani

L’invecchiamento influisce sul fisico del tuo cane, per cui è importante offrirgli un esercizio adeguato alla sua età. Probabilmente non gli riescono più tutte le cose che faceva quando era più giovane. Un programma variegato di attività adeguate aiuta il tuo cane a restare giovane (di spirito). Ecco alcuni suggerimenti:

• Fate più passeggiate, ma più brevi durante la giornata.
• Limita la necessità di saltare per il cane, così come i movimenti bruschi e veloci, che sono stressanti per i muscoli e per le articolazioni.
• Il nuoto è perfetto per i cani senior. È molto meno stressante per i muscoli e le articolazioni che non il cammino.
• Fate dei giochi mentali: nascondi alcuni bocconcini o il suo giochino preferito e faglieli cercare.

Qui potrai leggere i nostri consigli sui giochi sicuri per il tuo cane.

Da quando devo iniziare a somministrare il Cibo Senior al mio cane?

Oltre a adeguare l’esercizio fisico del tuo cane senior, bisognerebbe anche rivalutare la sua dieta. Esistono vari cibi per cani anziani, il quale in genere ha un valore energetico minore e contiene additivi adatti per cani senior. Il cibo biologico per cani senior Yarrah è ipocalorico ed è perfetto per il cane senior meno attivo. Il cibo contiene artiglio del diavolo, equiseto dei campi e cinorrodo biologici. Questi ingredienti aiutano a mantenere flessibili i muscoli e le articolazioni dei cani senior. La Yarrah consiglia di somministrare i Cibo secco Senior a partire dai 7 anni, anche se in realità dipende dal cane se ne ha bisogno. Se il tuo cane ha 7 anni, ma corre ed è attivo come un cane giovane, potrai aspettare a passare al Cibo Senior. Appena noti che il tuo cane comincia ad essere meno attivo e ad avere un’andatura più rigida, per cui avrà bisogno di un cibo meno calorico, potrai passare al Cibo Senior.

Consiglio: l’invecchiamento a volte influenza negativamente sull’olfatto per cui alcuni cani hanno meno appetito. Il cibo umido profuma di più: mescolando una piccola quantità di cibo umido alle crocchette potresti stimolare l’appetito.


Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono d'accordo con l'informativa sulla privacy i La informativa sulla privacy descrive cosa accade alle informazioni che ci fornisci. Condividendo le tue informazioni con noi, acconsenti all'utilizzo delle stesse nelle modalità descritte nella nostra informativa sulla privacy. Periodicamente potremmo apportare modifiche o aggiornamenti alla presente informativa sulla privacy. La versione più recente si trova sul nostro sito. Leggi l'intera informativa sulla privacy qui .
‹ back

L'87% dei proprietari nota un risultato

dopo il passaggio al biologic

“Door beter opneembare eiwitten en het ontbreken van kunstmatige geur- en smaakstoffen verdwijnen klachten meestal al naar een maand.”
Wim de Leeuw, Dierenarts in Valkenburg

Dit zit er in ons voer

  • Vee en gevogelte dat genoeg ruimte heeft gehad en is gevoerd met biologisch voer.
  • Op een duurzame manier gevangen vis
  • Groenten en natuurlijke bijproducten zoals Aloë Vera en Omega 3 © 6

Dit zit NIET in ons voer

  • ×
    >Hormonen en antibiotica
  • ×
    >Herbiciden en pesticiden
  • ×
    >Kunstmatige kleurstoffen-, aroma's en andere toevoegingen ×
  • Minder jeuk

  • Minder allergische
    klachten

  • Betere vacht
    en tanden

  • Lagere kans op nier
    en leverschade

img

We testen ons voer niet in grote kille kennels. Sterker nog, we laten onze eigen en andermans huisdieren gewoon lekker thuis proeven.

img

We vinden het niet meer van deze tijd om plofkippen te werken en vlees uit megastallen te halen.

Verkrijgbaar bij:

en online:

Laden...