Portare il cane nell’auto elettrica, quali modelli sono adatti?

L’auto elettrica è sempre più comune. Il numero di auto elettriche è in rapido aumento. Se hai un cane, nell’acquisto della macchina elettrica, è bene considerare alcune cose. Ecco alcuni suggerimenti.

Suggerimenti generali per l’acquisto della macchina

Desideri portare il cane in vacanza, o ti piace portarlo in montagna o al mare? Chi ha il cane, logicamente nell’acquisto della macchina si assicura della possibilità di trasportare il proprio amico a quattro zampe in maniera comoda e sicura. Innanzitutto: non esiste la macchina migliore che fa per tutti. Tutto dipende dal tipo di cane da trasportare. Di solito, si preferiscono trasportare i cani grandi nel vano bagagli, in gabbia o sul sedile posteriore con griglia divisoria. Per il trasporto dei cani grandi occorre dunque la macchina spaziosa ad ampio vano bagagli, tipo la station wagon. Mentre i cani più piccoli si trasportano tranquillamente anche sul sedile posteriore, ad esempio usando un’apposita imbracatura che si aggancia alla cintura di sicurezza. È dunque importante individuare il modo di trasporto preferito e più adatto al cane prima dell’acquisto.

Importante sapere …
In Francia e nei Paesi Bassi non è obbligatorio agganciare il cane durante la guida. In Inghilterra e in Italia invece, in macchina il cane deve obbligatoriamente essere agganciato alla cintura di sicurezza, sedere dietro una griglia divisoria di sicurezza oppure stare in gabbia. In altri paesi ancora, come la Germania e il Belgio, è sempre obbligatorio agganciare il cane. Informati sulle norme locali, per non rischiare multe salate.

Il cane nell’auto elettrica

Ormai le auto ibride ed elettriche sono sempre più comuni. Ti faremo alcuni esempi di auto adatte al trasporto dei cani, soprattutto di quelli di taglia grande. Abbiamo valutato lo spazio, ma anche gli accessori o altre funzionalità che le macchine offrono ai proprietari di cani.

Tesla (tutti i modelli) – Tutti i modelli Tesla sono completamente elettrici e sono dotati della cosiddetta ‘Modalità Cane’. Impostando questa modalità, una volta parcheggiata, l’auto viene climatizzata durante la sosta. In questo modo si può tranquillamente lasciare il cane in macchina senza rischiare che si scaldi troppo. Per evitare che eventuali passanti preoccupati spezzerebbero i finestrini della macchina, una spia sul cruscotto evidenzia che il tuo cane non è in pericolo. Hai un cane grande? I modelli Tesla S e Tesla X (con sedili posteriori piegati) offrono maggiore spazio.

Range Rover PHEV – Nel suo modello ibrido, la Range Rover offre accessori speciali per proprietari di cani. Pensa a una rampa che aiuta il tuo cane a salire o uscire dalla macchina, un trasportino, un sistema di risciacquo portatile e una ciotola d’acqua antiversamento.

Hyundai Kona (ibrida e elettrica) – Questo SUV compatto ma sorprendentemente spazioso ha un ampio vano bagagli dove trasportare con comodità il tuo cane. L’auto è dotata di varie opzioni utili, quale un tappeto protettivo per il vano bagagli e una griglia divisoria per proteggere la cabina passeggeri.

Volvo XC90 T8 Hybrid – Questa spaziosa macchina ibrida della marca svedese Volvo, dispone di un ampio vano bagagli che offre tanto spazio e comodità al tuo cane. Vari accessori pratici ti permetteranno di arredare il vano bagagli per il tuo cane, tipo tappetini e recipienti in gomma, una rete di sicurezza e varie griglie o reti divisorie per creare uno spazio sicuro e separato per il tuo cane.

Suggerimenti

Se alcuni accessori non sono disponibili dal produttore della macchina, non vuol dire che la macchina non sia adatta. In molti casi è possibile acquistare imbracature, gabbie, trasportini e altri accessori di modello universale per trasportare gli animali domestici. La cosa più importante è assicurarsi che lo spazio offerto al tuo amico fedele sia sufficiente e che la costruzione sia sicura. Anche le rampe esistono in modelli universali da acquistare separatamente. È un acquisto molto utile, soprattutto se si ha un cane anziano che comincia ad avere difficoltà a entrare e uscire dall’auto.


Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono d'accordo con l'informativa sulla privacy i La informativa sulla privacy descrive cosa accade alle informazioni che ci fornisci. Condividendo le tue informazioni con noi, acconsenti all'utilizzo delle stesse nelle modalità descritte nella nostra informativa sulla privacy. Periodicamente potremmo apportare modifiche o aggiornamenti alla presente informativa sulla privacy. La versione più recente si trova sul nostro sito. Leggi l'intera informativa sulla privacy qui .
‹ back

L'87% dei proprietari nota un risultato

dopo il passaggio al biologic

“Door beter opneembare eiwitten en het ontbreken van kunstmatige geur- en smaakstoffen verdwijnen klachten meestal al naar een maand.”
Wim de Leeuw, Dierenarts in Valkenburg

Dit zit er in ons voer

  • Vee en gevogelte dat genoeg ruimte heeft gehad en is gevoerd met biologisch voer.
  • Op een duurzame manier gevangen vis
  • Groenten en natuurlijke bijproducten zoals Aloë Vera en Omega 3 © 6

Dit zit NIET in ons voer

  • ×
    >Hormonen en antibiotica
  • ×
    >Herbiciden en pesticiden
  • ×
    >Kunstmatige kleurstoffen-, aroma's en andere toevoegingen ×
  • Minder jeuk

  • Minder allergische
    klachten

  • Betere vacht
    en tanden

  • Lagere kans op nier
    en leverschade

img

We testen ons voer niet in grote kille kennels. Sterker nog, we laten onze eigen en andermans huisdieren gewoon lekker thuis proeven.

img

We vinden het niet meer van deze tijd om plofkippen te werken en vlees uit megastallen te halen.

Verkrijgbaar bij:

en online:

Laden...