• 4.9 stelle su 5 dai nostri clienti

Come posso prendermi cura del mio cane? Consigli per nuovi proprietari

Quando decidi di prendere un cane, ti assumi una grande responsabilità. Molte persone sottovalutano l’impatto che ha un cane nella vita quotidiana. Avere un cane richiede tempo (attenzioni, dar da mangiare, farlo uscire) e costa parecchi soldi (cibo, vaccinazioni, tasse, accessori). Un cane è davvero per la vita, non puoi sostituirlo se si ammala una volta. In breve: devi prenderti cura del tuo cane.

Trova il tempo per il tuo cane

Se dai al tuo cane l’attenzione di cui ha bisogno (e che merita), allora costruirai una relazione forte. Educalo nella maniera giusta e ti ascolterà. Ci sono diversi modi di educare un cane: dall’educazione per i cuccioli fino all’educazione per tenersi puliti, dai pacchetti di lavoro ai corsi di obbedienza. È anche possibile seguire lezioni di dogdance.

Uscire è un’esigenza per un cane. Le dimensioni non contano. Sia i cani di piccola taglia sia quelli di grande taglia devono uscire almeno tre volte al giorno, meglio quattro. Camminare è infatti un buon metodo per digerire il cibo, ma è anche necessario per l’apparato muscolo-scheletrico dell’animale. Non camminare comporta l’irrigidimento delle ossa.

Dai un’identità al cane

Non lasciare mai il cane senza collare con la medaglietta identificativa riportante i dati attuali. Meglio ancora è applicare il microchip. Vuoi infatti che il cane torni a casa, qualora dovesse perdere inavvertitamente la strada, vero?

Dai al tuo cane il cibo giusto

Vuoi solo il meglio per il tuo cane? Allora dagli Yarrah. Dar da mangiare quello che c’è è facile, ma così a) il cane non riceve le giuste sostanze nutritive e b) troppi nutrienti non gli fanno bene. Quindi: cibo per cani per il tuo cane e quello che passa il convento per gli umani.

L'uomo, gli animali e la natura
Rimani aggiornato leggendo le novità, i suggerimenti e le informazioni Yarrah nel il nostro blog.

Da cosa si riconosce un cane felice?

Cosa puoi fare per il tuo cane per renderlo più felice possibile?

È possibile vendere il cibo per cani e gatti dentro sacchetti di carta? O è forse meglio utilizzare anche un sottile strato di plastica?

La carta è sempre un sostituto adatto per gli imballaggi in plastica?

Problemi di salute comuni nel cane e nel gatto

Ti illustriamo alcuni dei problemi di salute più frequentemente riscontrati tra cani e gatti, fornendoti consigli utili per affrontarli.