• 4.9 stelle su 5 dai nostri clienti

Con o senza cereali – passaggio al cibo Grain Free

Carne fresca pronta, cibo umido, cibo secco… ci sono diversi modi per dar da mangiare a cani e gatti. Accanto a questo c’è la BARF che prevede che ai cani siano date da mangiare ossa e carni crude.

Chi pratica la BARF vede il cane come un carnivoro e non dà alcun cereale. Chi utilizza la carne fresca pronta introduce spesso alcuni cereali (riso ad esempio), nel cibo umido non ci sono o se presenti lo sono in bassa percentuale. Il cibo secco contiene spesso un’alta percentuale di cereali. Il cibo Grain Free è attualmente la tendenza, ma i cereali nel cibo secco sono davvero così nocivi per cani e gatti?

Processo produttivo

Per la produzione di un croccantino è necessaria una fonte d’amido. Molti produttori di cibo secco utilizzano il frumento perché è più facile da procurare. Tuttavia il frumento, quando è trattato, è una buona fonte di proteine. Ciò significa che il chicco di frumento è stato cotto (propriamente predigerito), in cui una grande parte della proteina vegetale può essere assimilata sia dai cani sia dai gatti. Un cane o un gatto sano possono mangiare senza difficoltà croccantini con cereali.

Disturbi

Non appena il tuo cane o gatto ha dei disturbi dopo aver mangiato frumento o altri cereali, è consigliabile passare a dei croccantini senza cereali. I sintomi sono molteplici, pensa ad esempio a prurito, pelo opaco, stanchezza generalizzata, vomito o diarrea. È saggio discutere con il veterinario l’origine questi disturbi. Se i cereali sembrano esserne la causa, allora i croccantini senza cereali sono la soluzione.

Fonte di amido alternativa

Un croccantino senza cereali ha comunque bisogno di una fonte di amido per assumere la sua forma. I croccantini senza cereali Yarrah per cani e gatti contengo per questo patate e piselli biologici. Come detto, i cani e i gatti sani digeriscono i cereali, ma se il tuo animale ha un’allergia ai cereali o semplicemente se preferisci non darglieli, allora i croccantini Grain Free sono un’alternativa buona e sana.

L'uomo, gli animali e la natura
Rimani aggiornato leggendo le novità, i suggerimenti e le informazioni Yarrah nel il nostro blog.

Da cosa si riconosce un cane felice?

Cosa puoi fare per il tuo cane per renderlo più felice possibile?

È possibile vendere il cibo per cani e gatti dentro sacchetti di carta? O è forse meglio utilizzare anche un sottile strato di plastica?

La carta è sempre un sostituto adatto per gli imballaggi in plastica?

Problemi di salute comuni nel cane e nel gatto

Ti illustriamo alcuni dei problemi di salute più frequentemente riscontrati tra cani e gatti, fornendoti consigli utili per affrontarli.