• 4.9 stelle su 5 dai nostri clienti

Educare il tuo cane a non elemosinare | Consigli e informazioni

Con i loro occhioni dolci ti supplicano. ‘Dai…’ sembrano voler dire. Come può sembrarci tenero il cane che elemosina, ma può diventare un vero problema se non viene corretto. È meglio evitare problemi. Ecco come educare il tuo cane a non elemosinare.

Perché il mio cane elemosina e come posso correggerlo?

Elemosinare vuol dire che il tuo cane ti supplica di dargli da mangiare o di dargli attenzione. Questo comportamento è dovuto a regole poche chiare per il cane. Forse in passato gli hai dato un pezzettino di carne a cena, per cui ora continuerà a chiedertelo. È possibile anche che il tuo cane non capisce cosa deve fare quando voi state mangiando.

Per ricevere il bocconcino il tuo cane potrebbe cominciare a bavare o a correre o potrebbe saltarti addosso, il che può dare fastidio. In più, il cane rischia di diventare sovrappeso. Se somministri un’alimentazione sufficiente al tuo cane, non è necessario dargli degli extra.

Come correggere il cane che elemosina?

Innanzitutto, deve essere sicuro che l’alimentazione del tuo cane si corretta e sana. Se il cane non mangia abbastanza, potrebbe elemosinare perché ha fame o perché il cibo non contiene tutti i nutrienti necessari. Se l’elemosinare non dipende dal cibo, puoi cominciare a correggere il cane, insegnandogli delle regole fisse e chiare. La prima regola: ignoralo quando elemosina. Per quanto possa essere allettante concedere, sii forte! Insegna al tuo cane che mentre tu stai preparando da mangiare e quando sei a tavola, lui deve rimanere nella cuccia, in modo da tenerlo a distanza. Premialo se obbedisce.

Non tutti i cani obbediscono subito e a volte ci vorrà del tempo. Così come per correggere altri comportamenti scorretti nel cane dovrai avere molta pazienza e essere coerente.

L'uomo, gli animali e la natura
Rimani aggiornato leggendo le novità, i suggerimenti e le informazioni Yarrah nel il nostro blog.

Da cosa si riconosce un cane felice?

Cosa puoi fare per il tuo cane per renderlo più felice possibile?

È possibile vendere il cibo per cani e gatti dentro sacchetti di carta? O è forse meglio utilizzare anche un sottile strato di plastica?

La carta è sempre un sostituto adatto per gli imballaggi in plastica?

Problemi di salute comuni nel cane e nel gatto

Ti illustriamo alcuni dei problemi di salute più frequentemente riscontrati tra cani e gatti, fornendoti consigli utili per affrontarli.